CT REGGIO: Camp.Serie A2 Maschile 2018-DOMENICA 18/11/2018 – IL CT REGGIO BATTE ROVERETO E VOLA AI PLAYOFF

54

SERIE A2: IL CT REGGIO BATTE ROVERETO E VOLA AI PLAYOFF

4-2 per i reggiani che Domenica prossima affrontano a Roma il Due Ponti in sfida singola

Ultima e vittoriosa giornata del girone di Serie A2 per il CT Reggio che, fra le mura amiche, sconfigge il CT Rovereto per 4-2.
Nella formazione di ‘casa Canali’ presenti ancora una volta Gianluca Beghi (2.2), Jacopo Marchegiani (2.3), Andrea Guerrieri (2.3), Leonardo Baldi (2.5), Corrado Degl’Incerti Tocci (2.6) e Leonardo Ghidoni (3.1), capitani i tecnici FIT CT Reggio Alessandro Tosi e Renato Medioli, mentre per il team trentino venivano dichiarati Jan Vliegen 2.3 (Belgio), Nicola Vidal 2.4, Andrea Stoppini 2.5, Mattia Lotti 2.5, Ivan Martinelli 2.7, Nicholas Segarizzi 2.8 e Nicola Carollo 2.7.
Nei primi singolari scendevano in campo Andrea Guerrieri contro Nicola Vidal e Leonardo Baldi contro Andrea Stoppini. Se da una parte Guerrieri riusciva ad imporre il proprio gioco di pressione e far suo il match con un duplice 6/1, Baldi doveva subire la consistente esperienza di un ex professionista (vittoria su Andre Agassi nel 2006 al torneo ATP di Washington) espressosi per ben due ore di gioco ad altissimi livelli e con tenace volontà di pareggiare le sorti dell’incontro: 6/3 4/6 6/3 il punteggio finale con un Baldi comunque combattivo.
Sull’1-1 scendevano in campo i numeri uno Gianluca Beghi e Jan Vliegen (n°580 ATP in singolare e n°85 in doppio) assieme ai numeri quattro Corrado Degl’Incerti Tocci e Nicholas Segarizzi. Nel seguitissimo match del belga Vliegen avvio velocissimo del tennista di oltralpe che, con un binomio spesso vincente servizio-diritto incrociato, riusciva ad aggiudicarsi per 6/4 il primo parziale.
Nel secondo set un Beghi più a suo agio sulla moquette e ben capitanato da Alessandro Tosi, riusciva, impostando una tattica molto più offensiva, a prendere le misure al tennista di Rovereto, aggiudicandosi il secondo set per 6/3. Nel terzo e decisivo parziale sostanziale equilibrio fino al 6 pari nel quale Beghi giocava in maniera magistrale incamerando set e match per 7 punti a 1 fra l’esultanza generale del folto pubblico arrivato al CT Reggio.
Nel campo a fianco nulla da fare invece per il trentino Segarizzi contro un Degl’incerti espressosi come sempre ai massimi livelli di gioco: 6/0 6/2 il risultato in poco più di 40 minuti per il giocatore reggiano. Sul 3-1 per il CT Reggio il capitano trentino Stoppini schierava due doppi equilibrati fra loro mandando in campo Segarizzi-Vidal e Vliegen-Andrea Stoppini, cui rispondevano Renato Medioli ed Alessandro Tosi schierando, come con Torre del Greco, le collaudate coppie Baldi-Marchegiani e Degl’Incerti-Guerrieri.
Nel doppio più equilibrato Degl’Incerti-Guerrieri riuscivano a tener testa a Vliegen-Stoppini, ma dovevano cedere le armi in un’ora di gioco per 7/5 6/3 con un Vliegen che dimostrava ampliamente quanto veritiera fosse la sua attuale classifica ATP (n°85) di doppio. Diventava quindi decisivo ai fini della contesa l’altro doppio, dove invece era netta la supremazia di Baldi-Marchegiani che riuscivano a chiudere match ed incontro con un duplice 6/2 facendo approdare ai playoff il team del circolo presieduto da Maurizio Margaria fra l’esultanza del pubblico pubblicamente ringraziato al microfono dal direttore Francesco Gambetti assieme a giocatori, capitani, ball boys e giudici di linea del circolo.

Domenica prossima, nella gara ‘secca’ fra terze e seconde classificate dei gironi ‘4’ e ‘3’, scontro decisivo e senza appello a Roma, contro il Due Ponti Sporting Club che schiererà Francesco Forti (2.2), Mattia Frinzi (2.3), Federico Teodori (2.4), Lorenzo Abbruciati (2.4), Cristiano Compagnone (2.4), Christian Carassai (2.6), Alessio Cascapera (2.8) e Filippo Agostini (2.8).

CT REGGIO: comunicato stampa del 19/11/2018

Beghi e Vliegen

Baldi-Marchegiani e Vidal-Segarizzi

Squadra e ball boys CT Reggio dopo la vittoria con Rovereto

ATTIVITÀ NAZIONALE CAMPIONATO AFFILIATI – Serie A2 Maschile 2018
ATTIVITÀ NAZIONALE CAMPIONATO AFFILIATI, pag. Serie A2 maschile-2018

Serie A2 maschile 2018-Play off e Play out –> Clicca qui
————————————–
Serie A2 maschile – Gironi 2018: Clicca qui
Dettaglio squadre A2 Maschile 2018: Clicca qui
Regolamento Serie A2 2018: Clicca qui

CALENDARIO DELLE GARE DEL GIRONE 4, DOVE ERA INSERITO IL CT REGGIO

_______________________________________________________
SERIE A2: OGGI IL CT REGGIO SFIDA ROVERETO

A Marchegiani e compagni occorre non perdere per mantenere il terzo posto. Tutte le ipotesi di classifica
Ultima giornata del girone di Serie A2 per il CT Reggio che, uscito sconfitto da Torre del Greco con un pesante 5-1, affronta oggi alle ore 10 fra le mura amiche il fanalino di coda CT Rovereto.
Nella formazione di ‘casa Canali’ presenti ancora una volta Gianluca Beghi (2.2), Jacopo Marchegiani (2.3), Andrea Guerrieri (2.3), Leonardo Baldi (2.5), Corrado Degl’Incerti Tocci (2.6), Filippo Iotti (2.7) e Leonardo Ghidoni (3.1), capitani i tecnici FIT CT Reggio Alessandro Tosi e Renato Medioli, mentre per il team trentino sono stati dichiarati Marc Giner 2.1 (Spagna), Romain Jouan 2.2 (Francia), Jan Vliegen 2.3 (Belgio), Nicola Vidal 2.4, Andrea Stoppini 2.5, Mattia Lotti 2.5, Ivan Martinelli 2.7 e Nicola Carollo 2.7. La sfida fra le due compagini si preannuncia ad alta tensione in quanto la classifica del ‘girone 4’ vede al primo posto il New Tennis Torre del Greco con 15 punti, seguito dal TC Sinalunga ad 11, il CT Reggio ad 8, AMP Pavia e TC Schio a 6, TC Cagliari a 2 ed il CT Rovereto ad 1 punto, con la Domenica che vede scontri praticamente decisivi fra New Tennis Torre del Greco vs. TC Sinalunga, CT Reggio vs. CT Rovereto e TC Schio vs. AMP Pavia, con CT Reggio vs. CT Rovereto che potrà decretare secondo/terzo ed ultimo posto, New Tennis Torre del Greco (matematicamente prima) vs. TC Sinalunga per il secondo posto e TC Schio vs. AMP Pavia per 4°-5°-6° posto, con il TC Cagliari che, a 2 punti in classifica, attenderà l’esito di quanto accadrà al ‘Palatennis Chiarino Cimurri’ del CT Reggio per una sua eventuale salvezza o meno.
In caso di arrivo al terzo posto (e playoff), per il CT Reggio prevista la trasferta con partita unica Domenica 25 Novembre al Tennis Comunali Vicenza o Due Ponti Roma, nella malaugurata ipotesi invece di 4° posto (e playout), prevista una partita con in casa con TC Treviglio o CT L’Aquila (e, in caso di sconfitta, partite di andata e ritorno contro la sesta classificata del ‘girone 4’, CT Rovereto o TC Cagliari). Fuoco alle polveri quindi stamattina alle ore 10 al CT Reggio di Canali

CT REGGIO: comunicato stampa del 18/11/2018

Il team CT Reggio